La Sicilia: scorci da set cinematografico 

 

Il territorio della Sicilia occidentale ha prestato, diverse volte, i suoi angoli, le sue piazze e i suoi scorci al cinema ed alla tv.

 

Scopello è un luogo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato. E' un antico borgo medioevale ad un centinaio di metri sul liviello del mare e, poco più distante, a ridosso dei celeberrimi faraglioni, l'omonima TONNARA: immagine ideale di bellezza e semplicità, di luogo remoto ed arcaico che ben si coniuga con la vivace ed aspra bellezza della natura e l'imponenza primitiva dei faraglioni che emergono solitari dal mare. La TONNARA per tutte queste ragioni e per l'efficacia che le immagini e gli scorci inquadrati da telecamere, cineprese e foto recano con loro, è divenuta nel corso degli anni set ideale per film, fiction televisive, spot pubblicitari, set fotografici.

Già nota ai nostri bravi fotografi siciliani, Scopello è salita però alla ribalta del grande circo cinematografico con una produzione holliwoodiana.

Nel 2003 vi furono girate alcune scene di "OCEAN TWELVE", sequel di "Ocean Eleven", una produzione con un Cast stellare: George Clooney, Brad Pitt, Catherine Zeta-Jones, Julia Roberts, Matt Demon, Andy Garcia. Rivedi una scena:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Più modesta la produzione del 2004 del film tv "CEFALONIA" che racconta l'eccidio dei militari italiani ad opera di forze tedesche.

Il film però che, senza dubbio, ha fatto più largo uso delle immagini di Scopello è la produzione francese del 2007 de "LE AVVENTURE DI LARGO WINCH" per la regia di Jerome Salle. Tratto da un fumetto belga, racconta le avventure di un giovane miliardario, a metà tra agente segreto e giustiziere. 

La Tonnara ed il mare della vicina Riserva dello Zingaro sono stati anche scena naturale, con la sola aggiunta di un caicco e di una sedia a sdraio, per un esilarante SPOT della Wind con Aldo Giovanni e Giacomo. Rivedi pubblicità:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Poi, recentemente, il "SEGRETO DELL'ACQUA" con Riccardo Scamarcio.

 

Anche il Commissario Montalbano, interpretato da Luca Zingaretti, ha frequentato gli incantevoli scorci di Scopello nell'immaginaria, ma reale Sicilia di Camilleri. Rivedi una scenda del film:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da ricordare è anche il famoso SPOT DELL'AMARO MONTENEGRO girato nel Golfo di Castellammare. Rivedi lo spot: 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

«L’Italia senza la Sicilia, non lascia nello spirito immagine alcuna. È in Sicilia che si trova la chiave di tutto» [...] «La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza delle tinte, l’unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra…chi li ha visti una sola volta, li possederà per tutta la vita». (J.W.Goethe, “Viaggio in Italia”, 1817)

Via Fratelli Sant'Anna, Alcamo (TP) - 91011

  • Trip Advisor App Icon
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Facebook Social Icon

Iscriviti agli Aggiornamenti

Congratulazioni! Ti sei iscritto